//Ricette con il burro alla Cannabis

Ricette con il burro alla Cannabis

By | 2018-08-02T12:45:56+00:00 agosto 2nd, 2018|Categories: Tendenze|Tags: , , |0 Comments

Oltre agli usi classici, la Cannabis può essere utilizzata anche in cucina,

per creare numerosi dolci, bevande e ricette di ogni tipo. Ecco qualche spunto per utilizzare questo prodotto in maniera alternativa, partendo dal burro alla Cannabis, una base da utilizzare in numerose preparazioni dolci e salate:

Burro alla Cannabis

ricette alla cannabis, burro.

Gli amanti del burro possono provare questa ricetta facile da realizzare e conservabile in frigo. Ideale sia da solo, con il pane che per realizzare le ricette che seguono, il burro alla Cannabis è un ingrediente di base che può essere adoperato per realizzare qualsiasi ricetta, basta usare un po’ di creatività.
Ecco gli ingredienti necessari per realizzare il burro alla Cannabis:
– 250 g di burro
– Cannabis legale (almeno 15 g, dose che può essere aumentata fino ad un massimo di 30 g)
Macinate la cannabis finemente e mettetela in una pentola grande con un litro d’acqua ed il burro. Mettete sul fuoco assicurandovi che la fiamma sia sempre bassa e mescolate, lasciando bollire il prodotto per almeno 3 ore. Quando si formerà uno strato di grasso sulla superficie del composto si può togliere la preparazione dal fuoco, mescolate, filtrate e versate il prodotto in un recipiente. Non resta che far raffreddare il composto e metterlo nel frigorifero, dove la mattina seguente potrete recuperare lo strato di burro che si sarà formato in superficie. Fate attenzione a non far cadere il burro nell’acqua che si presenterà sotto la superficie e conservate il prodotto in frigorifero.

Gelato alla Cannabis

gelato alla marijuana

Il gelato alla Cannabis è fresco e perfetto per assaggiare un prodotto fresco con un tocco eccentrico.

Ingredienti:
– 500 ml panna da cucina o da montare
– 75 g zucchero
– 50 g burro alla Cannabis
– Frutta fresca (fragole, melone, banane oppure altro tipo di frutta)

In una pentola capiente portate ad ebollizione la panna, mentre in un’altra pentola sciogliete il burro con lo zucchero e poi unite i due composti, mescolando insieme anche la frutta tagliata a piccoli pezzi. Mescolate ancora, ponete tutto in un contenitore e mettete il gelato nel freezer per 12 ore circa.

Crostata alla Cannabis

crostata alla cannabis

La crostata alla Cannabis è facile da realizzare ed è perfetta per una colazione alternativa oppure per finire un pasto con un dolce dal sapore diverso rispetto a quelli classici.

Ingredienti:
– circa 300 g di farina
– 150 g di zucchero
– 100 g di burro alla Cannabis
– 1 uovo
– 1 tuorlo
– 1 cucchiaino raso di lievito per dolci
– 1 pizzico di sale fino
– Un vasetto di marmellata

In un recipiente mescolate la farina con il lievito, il burro morbido, lo zucchero ed il sale e lavorate l’impasto fino a quando si forma un composto sbriciolato. A questo punto fate una fontana in mezzo e aggiungete sia l’uovo intero che il tuorlo. Impastate tutto fino a quando l’impasto sarà morbido, liscio e non appiccicoso.

A questo punto formate una palla con l’impasto e mettetela nella pellicola trasparente, chiudendo bene. Ponete l’impasto nel frigo e fate riposare per un’ora circa.

Passata un’ora riprendete l’impasto e togliete circa un terzi del totale che servirà per le decorazioni.

Ora prendete una teglia da 24 cm di diametro ungetela con burro, spargete un po’ di farina togliendo quella in eccesso che non rimane attaccata, mettete l’impasto in mezzo alla teglie e con movimenti delicati distribuite l’impasto su tutta la teglia allargando dal centro verso l’esterno, creando un bordino nella parte esterna della teglia per non far fuoriuscire la marmellata dall’impasto. Distribuite la marmellata e decorate con l’impasto rimanente. Non resta che far cuocere la crostata in un forno ventilato a 180 gradi per 30 minuti, far raffreddare ed assaggiare questa crostata speciale.

About the Author:

Negozio online - Grow Shop - Cannabis legale - Cannabis light https://CannabisIdea.Net

Leave A Comment